Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


LETTERATURA TEATRALE ITALIANA - I MODULO

A.A. CFU
2006/2007 3
Docente Email Ricevimento studenti
Anna Teresa Ossani Martedì: ore 11-13

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di portare gli studenti a valutare come il recente allestimento di Calandria (a cura di Marco Rampoldi e all’interno del progetto curato da Luca Ronconi per festeggiare i Cinquecento anni della Università di Urbino) possa aver contribuito a modificare la lettura critica di una delle più vivaci e significative commedie del Cinquecento. Rappresentata alla corte di Urbino nel 1513, la commedia ebbe una straordinaria fortuna scenica nel 1500-1600. Durante il corso ci si soffermerà sugli elementi strutturali e formali del Testo drammatico e sulle novità introdotte dal Testo scenico.

Programma

1.1 La festa nel Rinascimento 1.2 La commedia del Cinquecento 1.3 Il testo drammatico: fonti, prologhi, intreccio, lingua. 1.4 Il testo scenico.

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche
Lezioni frontali, seminari di approfondimento.
Testi di studio
Bibbiena, La Calandria, Einaudi, Torino 2003 con nota introduttiva di P. Fossati; L.Bottoni, La messinscena del Rinascimento. I ?Calandra?. Una commedia per il papato, Franco Angeli, Milano 2005; e uno, a scelta, tra i seguenti saggi: F. Ruffini, Commedia e festa nel Rinascimento. La Calandria alla corte d?Urbino, Il Mulino, Bologna 1986 (il volume ? consultabile presso la Biblioteca dell?Istituto di Filologia moderna); G.Attolini, Teatro e spettacolo nel Rinascimento, Laterza, Roma- Bari 2000; C.D?Angeli, Forme della drammaturgia.Definizioni ed esempi, Utet Libreria,Torino 2004.
Modalità di
accertamento
Esame orale
« torna indietro Ultimo aggiornamento: 20


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top