Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo



Regolamento didattico CdS Art. 5
Per l'ammissione al Corso di Laurea Magistrale Interclasse in Lettere Classiche e Moderne (LM 14-LM15) occorre essere in possesso di una laurea, triennale o quadriennale, o di un diploma universitario di
durata triennale, attivati presso un ateneo italiano, ovvero di un titolo di studio conseguito all'estero riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente. Le domande di immatricolazione vengono accettate
fino al raggiungimento della numerosità massima sostenibile del corso di laurea, rispettando l'ordine di perfezionamento delle domande stesse.
È inoltre richiesto il possesso di specifiche conoscenze e competenze che riguardano:
a. Requisiti curriculari.
La studentessa/lo studente deve avere ACQUISITO ALMENO 40 CFU NEI seguenti SETTORI SCIENTIFICO-DISCIPLINARI: L-FIL-LET/02, Lingua e letteratura greca; L-FIL-LET/04, Lingua e letteratura latina; L-FIL-LET/05 Filologia Classica; L-FIL-LET/09 Filologia romanza; L-FIL-LET/10 Letteratura Italiana; L-FIL-LET/11 Letteratura Italiana Moderna e Contemporanea; L-FIL-LET/12 Linguistica Italiana; L-FIL-LET/13 Filologia della letteratura italiana; L-FIL-LET /14 Critica letteraria e Letterature comparate; L-LIN/01 Linguistica generale; L-LIN/03 Letteratura francese; L-LIN/05 Letteratura spagnola; L-LIN/06 Lingua e letterature ispano-americane; L-LIN/08 Letteratura portoghese e brasiliana; L-LIN/10 Letteratura inglese; L-LIN/13 Letteratura tedesca; L-ANT/02 Storia Greca; L-ANT/03 Storia Romana; L-ANT/06 Etruscologia e antichità italiche; L-ANT/07 Archeologia classica; L-ANT/08 Archeologia cristiana e medievale; L-ART/01 Storia dell'arte medievale; L-ART/02 Storia dell'arte moderna; L-ART/03 Storia  dell'arte contemporanea; L-ART/04 Museologia e critica artistica e del restauro; L-ART/05 Discipline dello spettacolo; L-ART/06 Cinema, fotografia e televisione; L-ART/07 Musicologia e storia della musica; MGGR/01 Geografia; M-STO/01 Storia Medievale; M-STO/02 Storia Moderna; M-STO/04 Storia Contemporanea; M-STO/07 Storia del Cristianesimo; M-FIL/01 Filosofia teoretica; M-FIL/02 Logica e filosofia della scienza; M-FIL/03 Filosofia morale; M-FIL/04 Estetica; MFIL/05 Filosofia e teoria dei linguaggi; M-FIL/06 Storia della filosofia; M-FIL/07 Storia della filosofia antica; M-FIL/08 Storia della filosofia medievale.
Il tetto dei 40 cfu complessivi fra quelli richiesti si intende requisito non derogabile.
In caso di titoli di studio conseguiti all'estero verrà valutata, sulla base della documentazione prodotta, la corrispondenza tra le conoscenze e competenze associate ai titoli conseguiti e le caratteristiche dei requisiti curriculari sopra elencati. Le carenze curriculari devono essere colmate prima dell'iscrizione al Corso di studio con l'integrazione di eventuali crediti mancanti, anche attraverso il superamento dell'esame di singoli insegnamenti, se si è già concluso il proprio percorso triennale, o con insegnamenti soprannumerari, se si è ancora iscritti al percorso triennale.
b. Preparazione personale.
La Verifica dell'adeguatezza della Personale Preparazione (VPP) è obbligatoria, avviene successivamente al controllo dei requisiti curriculari e non può essere intesa come sostitutiva dei requisiti stessi. In tal senso la studentessa/lo studente deve essere in possesso dei requisiti curriculari prima della VPP e non è ammessa l'assegnazione di debiti formativi od obblighi formativi aggiuntivi.
La VPP deve essere sostenuta entro il termine ultimo per l’iscrizione. Le informazioni relative sono pubblicate sulla pagina web del Corso di Studio. La VPP dovrà avere valutazione positiva. Si intende assolta se l’iscritto presenta, all’interno dei 40 cfu richiesti per l’ammissione, almeno 10 cfu nei SSD: da L-FIL-LET/10 a L-FIL-LET/13; almeno 5 cfu nel SSD: L-FIL-LET/04; almeno 5 cfu nei SSD: L-ANT/02, L-ANT/03, M-STO/01, M-STO/02, M-STO/04, e/o M-STO/07. In mancanza di tutti o parte dei suddetti cfu, il candidato dovrà dimostrare il possesso delle necessarie conoscenze e competenze mediante: un colloquio individuale relativo ai SSD carenti fra quelli suddetti sulla base di un Programma le cui date e modalità verranno comunicate con adeguato anticipo nel sito web del CdS. La valutazione definitiva della candidatura, sia essa positiva o negativa, sarà comunicata online all’interessato. Il candidato potrà immatricolarsi subito dopo aver ricevuto la notifica dell’esito positivo.

- Regolamento CdS
(2022/2023)
(2021/2022)
(2020/2021
Regolamento Laboratori 
Regolamento Tirocini  
- Regolamento Tesi
- Regolamento 3 CFU ex art. 10
- Regolamento Cultori della Materia

 
 

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2022 © Tutti i diritti sono riservati

Top