Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


LABORATORIO DI TECNOLOGIE DIDATTICHE
WORKSHOP: DIDACTICS TECHNOLOGY

A.A. CFU
2017/2018 3
Docente Email Ricevimento studenti
Giulia Conti Lunedì e Giovedì al termine delle lezioni

Assegnato al Corso di Studio

Scienze della formazione primaria (LM-85bis)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si divide in due parti: nella prima esso si pone l’obiettivo di delineare le caratteristiche principali della società in Rete. valutando le più importanti ricadute che le nuove tecnologie digitali hanno sull’esistenza individuale e sociale delle persone. Il tutto, con un occhio di riguardo alla politica e all’educazione della cosiddetta "net-generation" o "generazione app". Nella seconda parte, più "sperimentale", verrà approfondito il tema della "misoginia", invitando gli studenti a ricercare autonomamente esempi, fenomeni o quant'altro, in Rete, su tale argomento. 

Programma

1) Vecchi e nuovi media; 2) La società in Rete; 3) Religione, economia, Internet; 4) Net-generation e App-generation; 5) Identità, relazioni di intimità e immaginazione; 6) Cittadini democratici versus cittadini digitali; 7) L’educazione ai tempi della società in Rete; 8) Istruzione, lavoro e democrazia: per un’idea di scuola; 9) Misoginia: una storia secolare; 10) Le questioni di genere in Rete.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

In rapporto alla disciplina lo studente dovrà mostrare il possesso:

- della padronanza delle conoscenze delle discipline specialistiche;

- della comprensione dei concetti avanzati della disciplina;

- della capacità di usare conoscenze e concetti per ragionare in maniera autonoma sulle problematiche della disciplina.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Non sono previste attività a supporto della didattica. Materiale didattico, invece, sarà disponibile all'interno della piattaforma Moodle.


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Testi di studio

1) Paolo Ercolani, Contro le donne. Storia e critica del più antico pregiudizio, Marsilio, Venezia 2016; 2) H. Gardner – K. Davis, Generazione App. La testa dei giovani e il nuovo mondo digitale, Feltrinelli, Milano 2014; 3) Paolo Ercolani, L’ultimo Dio. Internet, il mercato e la religione stanno costruendo una società post-umana, Dedalo, Bari 2012 (solo i capitoli 1 e 4);  4) Massimo Baldacci, Per un’idea di scuola. Istruzione, lavoro e democrazia, Franco Angeli, Milano 2014 (solo la parte I e II).

Modalità di
accertamento

Esame orale

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 08/09/2017


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top