Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


LABORATORIO DI LINGUISTICA
WORKSHOP: LINGUISTICS

A.A. CFU
2020/2021 1
Docente Email Ricevimento studenti
Andrea Felici Contattare il docente di riferimento

Assegnato al Corso di Studio

Scienze della Formazione Primaria (LM-85bis)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Consolidare e prendere consapevolezza delle competenze più complesse della lingua, ovvero lettura e scrittura; affrontare la lingua come fenomeno complesso, riflettere su una didattica della lingua che sappia chinarsi sul mondo semiotico e linguistico dei bambini.

Programma

Il Laboratorio fa riferimento all'insegnamento di Linguistica italiana ed è centrato su attività di tipo pratico realizzate attraverso:

1. compiti di analisi di situazioni o casi studio;

2. progettazione di dispositivi didattici o di strumenti;

3. produzione di artefatti o di elaborati di natura riflessiva

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dalla/dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni della/del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Note

Materiali richiesti per lo svolgimento del laboratorio: una striscia di carta abbastanza lunga da permettere di essere piegata a fisarmonica (leporello) creando almeno dieci facciate sul davanti e dieci sul retro. Il formato del leporello è a discrezione dello studente. Si possono costruire formati più o meno alti, con pahgine più o meno grandi; il leporello può altresì essere costruito incollando tra di loro diverse pagine o fogli di carta, in modo da ottenere una struttura a fisarmonica. Per costruire la copertina si richiedono due supporti di carta più spessa, o anche di cartoncino. Per scrivere e disegnare, gli studenti possono utilizzare matite, penne, colori a matita, colori a spirito o a cera; per la copertina, ma anche per le pagine interne del leporello, gli studenti possono scegliere di utilizzare la tecnica del collage, con pezzetti di stoffa, carta colorata, carta velina, etc.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 10/07/2020


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

15 22

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522, scarica l'app o chatta su www.1522.eu

Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2024 © Tutti i diritti sono riservati

Top