Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


MOD. 2: BASIC AND APPLIED CYTOMETRY. IMMUNOLOGY
MOD. 2:BASIC AND APPLIED CYTOMETRY.IMMUNOLOGY

A.A. CFU
2023/2024 3
Docente Email Ricevimento studenti
Barbara Canonico Al termine di ogni lezione e comunque sempre, previo appuntamento con la docente
Didattica in lingue straniere
Insegnamento parzialmente in lingua straniera
La didattica è svolta parzialmente in lingua italiana e parzialmente in lingua straniera. I materiali di studio e l'esame possono essere in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Biomolecular and Health Sciences (XXXIX)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il modulo 1 del Corso Basic and Applied Cytometry si propone di far conoscere ai dottorandi la Citometria a Flusso Applicata. Si vogliono illustrare non solo i principi generali di questa tecnica di indagine, fondamentale sia in ambito clinico che di ricerca, ma anche le sue tante applicazioni, in modo che il dottorando possa valutarne il possibile impiego nell'ambito del proprio progetto di ricerca e avere modo di seguire in dettaglio l'impiego in campo immunologico,  oncologico , ecotossicologico, e relativo all'impego di nanostrutture.

Il Modulo 1 è da considerarsi strettamente associato al Mod.2 (Prof S. Papa) in cui le parti circuitali (e le basi fisiche) saranno approfondite.

Programma

Verranno brevemente riassunte le generalità dei principi base della tecnologia (Sistema Ottico, Fluidico ed Elettronico), la fluorescenza, le metodiche di immunofuorescenza diretta ed indiretta, il reagentario appropriato del laboratorio di citometria a flusso, e la tipologia di campioni adatti a questo approccio analitico. Successivamente saranno discusse varie applicazioni citometriche non solo nell'ambito della clinica e della ricerca applicate all'uomo, ma anche in ambito veterinario e microbiologico nell'ottica One Health, con focus su cellule di vari organismi utili come bioindicatori, con evidenza dell'approccio citofluorimetrico. Il modulo si concluderà focalizzando l'analisi citometrica nel campo dell'analisi funzionale cellulare, con esempi di cellule prelevate da organismi biondicatore per il loro possibile impiego come marker di stress ambientale.

Eventuali Propedeuticità

Si consiglia di seguire contemporaneamente modulo 1 e modulo 2

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Lo studente, una volta seguito il corso nei suoi 2 moduli, sarà in grado di valutare la possibilità dell'utilizzo di questa tecnologia ed i possibili benefici che l'applicazione di questa procedura di indagine potrà apportare al suo progetto di ricerca. Inoltre, in particolare nel mod.1, il dottorando avrà  modo di vedere e comprendere in dettaglio, le applicazioni immunologiche e ambientali , della citometria a flusso.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dalla/dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni della/del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Previo accordo con i dottorandi, sarà organizzata una lezione in laboratorio di citometria.


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontale ed 1 eventuale esercitazione

Obblighi

Almeno 2 lezioni su 3 dovranno essere seguite dallo studente

Testi di studio

Non sono indicati testi di Studio per la frequentazione del Modulo, tuttavia per chi volesse approfondire, si consiglia il testo "Citometra a flusso" di C. Ortolani, edi-ermes.

Modalità di
accertamento

Verrà somministrato un breve test al termine delle lezioni

Disabilità e DSA

Le studentesse e gli studenti che hanno registrato la certificazione di disabilità o la certificazione di DSA presso l'Ufficio Inclusione e diritto allo studio, possono chiedere di utilizzare le mappe concettuali (per parole chiave) durante la prova di esame.

A tal fine, è necessario inviare le mappe, due settimane prima dell’appello di esame, alla o al docente del corso, che ne verificherà la coerenza con le indicazioni delle linee guida di ateneo e potrà chiederne la modifica.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 13/11/2023


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

15 22

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522, scarica l'app o chatta su www.1522.eu

Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2024 © Tutti i diritti sono riservati

Top