Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE DI SERVIZI 1

A.A. CFU
2008/2009 5
Docente Email Ricevimento studenti
Tonino Pencarelli lunedì 11.30-13 tutte le settimane

Assegnato al Corso di Studio

Economia aziendale (17) Economia e commercio (28) Marketing e Comunicazione d'Azienda (17) Economia Aziendale (84/S)
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso ha l’obiettivo di fornire agli studenti le conoscenze di base circa le peculiarità del settore dei servizi e le problematiche connesse alla gestione ed al marketing delle aziende del comparto.

Programma

1 I Concetti base 
1.1 Profili generali del settore dei servizi 
1.2 Il peso ed il ruolo del terziario nell’economia 
1.3 La prospettiva strategica dei servizi 
2 Le strategie competitive ed il marketing dei servizi 
2.1 Le strategie dei servizi basate sui rapporti 
2.2 La segmentazione del mercato dei servizi 
2.3 La progettazione del sistema di offerta: il sistema di offerta incrementato 
2.4 Il ruolo del cliente nel processo di erogazione dei servizi 
2.5 L’importanza delle risorse fisiche, della tecnologia e delle risorse umane ai fini delle performance 
2.6 Il marketing applicato al contesto dei servizi. Full time e part time marketers, marketing transazionale e relazionale, marketing interno
2.7 Il ruolo dell’immagine e della comunicazione 
3 Qualità, produttività e redditività nei servizi 
3.1 La comprensione e la gestione della qualità totale nei servizi. Il modello Servqual e la customer satisfaction nel contesto dei servizi 
3.2 La produttività nei servizi 
3.3 La redditività dei rapporti di clientela

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Al termine del corso gli studenti  devono possedere adeguate conoscenze generali ed operative sul management e sul marketing dei servizi, sapendo  applicare con autonomia di giudizio le conoscenze acquisite e di comprendere e risolvere problemi riferiti ai contesti di servizi. Devono inoltre essere in grado di comunicare le idee singole e emerse in gruppi di lavoro.

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezione frontale; tesine e casi studio di approfondimento. 
Durante il corso ci saranno alcune testimonianze di dirigenti ed imprenditori del settore dei servizi

Obblighi

Per poter portare  il programma come frequentanti occore la frequenza di almeno 3/4 delle lezioni.

Testi di studio

C. Gronroos, “Management e Marketing dei Servizi”, Isedi, Torino ultima edizione.

Modalità di
accertamento

Esame orale

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Testi di studio

C. Gronroos, “Management e Marketing dei Servizi”, Isedi, Torino ultima edizione.

Gli studenti  non frequentanti devono studiare anche il testo di B.J. Pine e J. F. Gilmore L’economia delle esperienze, oltre il servizio, Etas RCS Libri, 2000.

I materiali didattici e le modalità di svolgimento dell'esame in lingua straniera sono indicati nella sezione specifica, riportata in calce al vademecum.

Modalità di
accertamento

Esame orale.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 26/07/2008


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top