Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


STATISTICA SOCIALE I, II AMI

A.A. CFU
2010/2011 10
Docente Email Ricevimento studenti
Alberto Franci

Assegnato al Corso di Studio

Scienze della Comunicazione (L-20)
Curriculum: curriculum di Pesaro
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di introdurre lo studente alla risoluzione di problemi diffusi nelle ricerche di mercato attraverso gli strumenti dell’analisi statistica e di sviluppare la capacità di riconoscimento e soluzioni di problemi di analisi dei dati utilizzando la terminologia statistica adeguata. Particolare attenzione sarà dedicata agli aspetti applicativi anche attraverso l’addestramento informatico mediante l’utilizzo del software statistico per l’analisi dei dati

Programma


- La statistica, le sue origini e la sua evoluzione;
- La conoscenza dei fenomeni collettivi tramite la statistica sociale
- L’unità statistica e i suoi caratteri;
- Il collettivo statistico
- Dal collettivo alle sue immagini;
- Le distribuzioni;
- Rappresentazioni grafiche secondo un carattere;
- Le prime elaborazioni sulle distribuzioni secondo un carattere;
- Confronti fra le caratteristiche di un collettivo o di più collettivi;
- Le medie delle distribuzioni secondo un carattere;
- Le misure della disuguaglianza di un carattere nelle unità di un collettivo;
- Distribuzioni teoriche unidimensionali;
- L’interpolazione;
- Le distribuzioni secondo due caratteri: rappresentazioni e prime sintesi;
- Dipendenza e correlazione fra i caratteri di una distribuzione doppia;
- La rappresentazione analitica delle distribuzioni secondo due caratteri quantitativi;
- Inferenza statistica: probabilità, campionamento e informazioni campionarie, stima, verifica di ipotesi, dimensione del campione nella verifica di ipotesi, sintesi dei criteri di scelta della VCC nella inferenza statistica.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Lo studente dovrà essere in grado di rappresentare e analizzare un insieme di dati applicati nell’ambito dei servizi socio-sanitari scegliendo le tecniche statistiche più idonee per una loro interpretazione.

Attività di Supporto

Seminari con professori di università straniere su temi attuali della ricerca condotta dal docente.


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali da parte del docente. Lezioni sull’utilizzo di SPSS condotte con l’assistenza del docente o di un suo collaboratore.

Obblighi

Partecipazione ad almeno i ¾ delle lezioni

Studio individuale dei testi indicati.

Testi di studio

- Vian F., Statistica di base per le professioni della salute, CEREF-Centro ricerca e formazione- Padova (disponibile in fotocopia autorizzata presso la copisteria “L’Asterisco” di Urbino).
- Fabbris L., Statistica multivariata. Analisi esplorativa dei dati. Mc Graw-Hill, Milano 1997.
- Franci A., Scritti di statistica sociale (di prossima pubblicazione).

Modalità di
accertamento

La valutazione si basa sul risultato di un esame scritto e sulla valutazione della prova orale rimessa alla volontà dello studente.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Studio individuale

Obblighi

Studio dei testi di riferimento

Testi di studio

- Vian F. Statistica di base per le professioni della salute, CEREF-Centro ricerca e formazione- Padova (disponibile in fotocopia autorizzata presso la copisteria “L’Asterisco” di Urbino).
- Fabbris L., Statistica multivariata. Analisi esplorativa dei dati. Mc Graw-Hill, Milano 1997.
- Franci A., Scritti di statistica sociale (di prossima pubblicazione).

Modalità di
accertamento

La valutazione si basa sul risultato di un esame scritto e sulla valutazione della prova orale rimessa alla volontà dello studente.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 08/10/2010


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top